Presentazione dell'antologia ‘L'isola nuova. Trent'anni di scritture di Sicilia’

Torna indietro

Presentazione dell'antologia ‘L'isola nuova. Trent'anni di scritture di Sicilia’

Giovedì 1 dicembre alle 18.00, nell'ambito della rassegna Amici del libro al Salinas di Palermo, presso il Museo Archeologico Salinas in piazza Olivella, presentazione dell'antologia L'isola nuova. Trent'anni di scritture di Sicilia con Stefania Auci, Davide Camarrone, Salvatore Silvano Nigro, Santo Piazzese, Giorgio Vasta.
Modera Gaetano Savatteri.

Santo Piazzese

Santo Piazzese, biologo, è nato a Palermo, dove vive e lavora. Con questa casa editrice ha pubblicato I delitti di via Medina-Sidonia (1996), La doppia vita di M. Laurent (1998) e Il soffio della valanga (2002), tutti raccolti anche nel volume della collana «Galleria» Trilogia di Palermo (2009), e Blues di mezz'autunno (2013).

Premio Lama e Trama 2011 alla Carriera.

Salvatore Silvano Nigro

Salvatore Silvano Nigro è un manzonista. È stato Fellow a I Tatti della Harvard. Ha insegnato Letteratura italiana a Tours (Université François Rabelais), a Parigi (École Normale Supérieure), a New York (New York University), a Bloomington (Indiana University), a New Haven (Yale University), a Pisa (Scuola Normale Superiore), a Milano (IULM), a Zurigo (Politecnico, Cattedra Francesco De Sanctis). Con questa casa editrice ha pubblicato Il Principe fulvo (2012) e La funesta docilità (2018).

Gaetano Savatteri

Gaetano Savatteri (Milano, 1964), cresciuto in Sicilia, vive e lavora a Roma. Con questa casa editrice ha pubblicato: La congiura dei loquaci (2000, 2017) La ferita di Vishinskij (2003), Gli uomini che non si voltano (2006), Uno per tutti (2008), La volata di Calò (2008) e La fabbrica delle stelle (2016), Il delitto di Kolymbetra (2018), Il lusso della giovinezza (2020) e Quattro indagini a Màkari (2021).

Davide Camarrone

Davide Camarrone (Palermo, 1966) è giornalista della Rai a Palermo, e autore di romanzi, testi teatrali e saggi. Ha scritto il soggetto e la sceneggiatura di «Ce ne ricorderemo di questo pianeta», un docudrama dedicato a Leonardo Sciascia. Con questa casa editrice ha pubblicato Lorenza e il commissario (2006), Questo è un uomo (2009), I Maestri di Gibellina (2011), L'ultima indagine del Commissario (2013), Lampaduza (2014) e Zen al quadrato (2021), la cui idea deriva dall’omonimo racconto pubblicato in Cinquanta in blu. Storie (2019).