Media

Torna indietro
Alessandro Robecchi

Alessandro Robecchi

Alessandro Robecchi legge 'Ognuno muore solo' di Hans Fallada

Primo Levi lo considerava «il libro più importante che sia mai stato scritto sulla resistenza tedesca al nazismo» (Primo Levi). Ognuno muore solo di Hans Fallada (uscito nel 1947) è basato su una storia vera, rielaborazione letteraria dell’inchiesta della Gestapo che portò alla decapitazione due coniugi berlinesi di mezz’età.
Ascoltate la lettura che ne fa Alessandro Robecchi!

Vai alla scheda del romanzo