Con la musica

Mutazioni

Arancia meccanica presentava al mondo una ucronia-distopia nella quale era profetizzata una società molto simile a quella attuale. Visto in quegli anni sembrò una pellicola estrema e angosciante, salvo poi, ahinoi, rivelarsi un po’ troppo ottimista.