L'inquilino del Quai d'Orsay
2002
La nuova diagonale n. 44
164 pagine
EAN 9788838917714
13,00 euro

Lista dei desideri

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:
Edoardo Scarfoglio

Maurizio Serra

L'inquilino del Quai d'Orsay

Ricostruzione della vita pubblica e della carriera di Philippe Berthelot, ambasciatore e figura dominante della politica estera francese a cavallo della prima guerra mondiale.
La Francia della Terza Repubblica - la repubblica nata con la disfatta di Napoleone Terzo e finita con la seconda guerra mondiale - fu lo spazio e il momento della grande diplomazia. E fu anche l'epoca di una caratteristica specie di gran commis reclutati tra le file dei letterati umanisti. Incarnazione della seconda generazione dei funzionari umanisti francesi della Terza Repubblica, cresciuto in un'epoca di guerre e di rivoluzioni, rappresentante di una generazione che gli anni Trenta del Novecento lasciarono senza eredi, Berthelot, ambasciatore, fu il dominatore della politica estera francese a cavallo della prima guerra mondiale. E fu anche il padrino del salotto mondano che D'Annunzio definì il più intelligente di Parigi. Questo libro ne ricostruisce la vita pubblica e la carriera. E con essa, inevitabilmente, passano sotto gli occhi del lettore gli scenari della Parigi di Proust, di Giraudoux e Paul Morand, della Principessa Bibesco e del caso Dreyfus, di Zola, e in politica di Clemenceau e Aristide Briand. Ma, sotto la prospettiva della grande storia, è anche l'epoca della grande illusione della guerra mondiale e poi della Società delle Nazioni, il mondo al crepuscolo di un'aristocrazia del lignaggio o dello stile, di una diplomazia come arte, che sta per essere rimpiazzato dalle mascelle quadrate dei nuovi protagonisti.
Maurizio Serra (Londra, 1955), diplomatico di carriera, ha prestato servizio a Berlino, Mosca e Londra. Ha pubblicato Una cultura dell'autorità. La Francia di Vichy (Bari, 1980), la trilogia de L'Esteta armato (Bologna, 1990) e con questa casa editrice Il passeggero del secolo, biografia-intervista con lo storico François Fejtö.
Suggerisci il libro ad un amico
Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.
Inviaci la tua recensione
Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.
Massimo 1800 caratteri

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 D.LGS.196/2003

Gentile Signore/a, desideriamo informarLa che il D.lgs. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

1.I dati da Lei forniti verranno trattati con modalità manuali ed informatizzate per la gestione della sua adesione alla newsletter. Il conferimento dei dati è facoltativo ma l'eventuale rifiuto a fornire tali potrebbe comportare l'impossibilità parziale o totale di erogare le nostre prestazioni.

2.I dati saranno trattati da incaricati interni con mansioni commerciali o amministrative e potranno essere comunicati a terzi per il completamento di adempimenti obbligatori o per l'esecuzione di alcune prestazioni quali ad esempio la spedizione e la gestione degli ordini.

3.I dati personali potranno essere utilizzati per l'invio di informazioni di carattere commerciale sull'attività editoriale.

4.Il titolare del trattamento è
Sellerio EditoreS.r.l.
Via Siracusa, 50
90141 Palermo
Il responsabile del trattamento è:
Antonio Sellerio reperibile allo stesso indirizzo

5.In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003: il diritto di ottenere dal titolare la conferma dell'esistenza o meno dei propri dati personali e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi, di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione degli stessi o di opporsi al trattamento stesso.

Scrivi all'autore
Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere. Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 D.LGS.196/2003

Gentile Signore/a, desideriamo informarLa che il D.lgs. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

1.I dati da Lei forniti verranno trattati con modalità manuali ed informatizzate per la gestione della sua adesione alla newsletter. Il conferimento dei dati è facoltativo ma l'eventuale rifiuto a fornire tali potrebbe comportare l'impossibilità parziale o totale di erogare le nostre prestazioni.

2.I dati saranno trattati da incaricati interni con mansioni commerciali o amministrative e potranno essere comunicati a terzi per il completamento di adempimenti obbligatori o per l'esecuzione di alcune prestazioni quali ad esempio la spedizione e la gestione degli ordini.

3.I dati personali potranno essere utilizzati per l'invio di informazioni di carattere commerciale sull'attività editoriale.

4.Il titolare del trattamento è
Sellerio EditoreS.r.l.
Via Siracusa, 50
90141 Palermo
Il responsabile del trattamento è:
Antonio Sellerio reperibile allo stesso indirizzo

5.In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003: il diritto di ottenere dal titolare la conferma dell'esistenza o meno dei propri dati personali e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi, di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione degli stessi o di opporsi al trattamento stesso.